EZR Manager SD Card

La EZR Manager SD Card vi permette di impostare comodamente dal vostro PC o laptop i parametri per una regolazione individuale dei singoli ambienti.

Fare clic qui per scaricare le istruzioni complete in formato PDF.

Guida rapida


1. Presupposti

All'avvio viene selezionata automaticamente la lingua preimpostata nel browser. Tramite il menu a tendina visualizzato in alto a destra è possibile selezionare un'altra lingua.

Schede MicroSD devono essere formattate in formato FAT16 o FAT32. Gli altri tipi di file (NTFS) non sono riconosciuti dalla stazione di base.

I parametri del livello di servizio della EZR Manager SD Card possono essere modificati soltanto da personale tecnico autorizzato. Questo livello è coperto da un codice PIN, che può essere comunicato su richiesta.

2. Uso

Attenzione! Configurazioni errate possono provocare errori di funzionamento e danni all'impianto.

1. Se si utilizza una scheda MicroSD nuo, questa deve essere formattata secondo il sistema FAT16 o FAT32 e successivamente inserita nell'apposito slot della stazione di base. La stazione di base compila automaticamente un file di configurazione (params_ezr.bin).

2.   Estrarre la scheda MicroSD dal relativo slot della stazione di base.

3.   Servendosi dell'adattatore per schede SD inserire la scheda MicroSD in un lettore di carte per PC o laptop.

4.   Eseguire una copia di sicurezza del file di configurazione (params_ezr.bin) per poter ripristinare la condizione precedente della stazione di base in caso di eventuali configurazioni errate.

5.   Avviare la "EZR Manager SD Card" tramite l'interfaccia nella parte superiore di questa pagina.

 
6.   Cliccare su "Cercare" e aprire con doppio clic il file dei parametri della scheda MicroSD (params_ezr.bin).
 
7.   Fare clic su "Importare file".
Una volta eseguita con successo l'importazione del file, si giunge automaticamente alla voce di menu "Sistema" con i parametri della stazione di base. Se è stato selezionato un file non valido o errato, si ottiene un messaggio di errore.

Nella voce di menu "Programmi" gli utenti finali possono modificare gli orari di accensione e gli altri parametri delle varie unità di controllo ambientale:

04_ausf_anleitung
- P030 Blocco del funzionamento
- P070 Scelta programma comfort fonte
- P071 Scelta del programma per i giorni della settimana (da P0 a P3)
- P072 Scelta del programma per il fine settimana (da P0 a P3)

Gli orari dei programmi comfort e di risparmio energetico possono essere da voi configurati individualmente alla voce di menu "Programmi".

 
8.   Accedere al menu "Programmi"
Qui è possibile impostare gli orari di accensione per quattro programmi (P0 - P3) attraverso una barra delle ore. Per ogni programma sono disponibili al massimo 4 orari comfort. Le ore di inizio e fine vengono impostate con un intervallo di 15 minuti.

 
9.   Una volta terminate le operazioni di configurazione, tornare al menu "Home".

 
10.   Fare clic su "Esportare file" e memorizzare il file sulla scheda SD.

 
11.   Tramite il pulsante "Stampare file" è possibile visualizzare e stampare una panoramica dei parametri impostati. Conservare sempre la copia più attuale insieme alle istruzioni d'uso.

 
12.   Estrarre la scheda MicroSD dal lettore di carte / dall'adattatore e inserirla nello slot della stazione di base.
I parametri vengono ora trasmessi alla stazione di base.
Attenzione! Non staccare per nessuna ragione la stazione di base dalla rete durante il processo di boot, né estrarre la scheda SD prima del termine del processo di boot.
Assicurarsi che sia utilizzata sempre solo la scheda MicroSD propria della stazione di base.
 


 

The website you visit uses cookies. These serve to guarantee the offer and support the analysis of user behavior. Privacy Policy